4

Anno 3 - Numero 7 (24) Luglio 2008 - Il primo periodico italiano dedicato esclusivamente alla narrativa interattiva - www.librogame.net


Prima pagina . : . Seconda pagina. : .Indice . : . Redazione & Contatti . : . Copyright . : . Home Page . : . Forum

Parla Stefania Fabri, direttrice della collana libri-gioco Giunti Marzocco

LIBROGAME, GLI EDITORI ABBIANO PIU' CORAGGIO

L'appassionata di narrativa interattiva crede ancora nella "vitalità latente" del fenomeno

Credo che avrà sempre degli estimatori, ma che non si potrà riprodurre il fenomeno degli anni ottanta, che come dicevo era legato a fattori di scardinamento dei “gusti”.

È possibile che anche Giunti Marzocco decida di investire nella rinascita dei librogame?

Per ora stanno solo ripubblicando le mie fiabe game (che erano otto) con due nuove fiabe.
Non credo che abbiano in mente altro.

Può spiegare nel dettaglio la ripresa del progetto “Fiaba Game”?

La fiaba game si rivolge ai bambini dai 6 anni in poi e la sua produzione è piuttosto elaborata. Si parte dalla scelta di un personaggio guida, ad esempio un “cavaliere”, con il “se fossi” di rodariana memoria. Io scelgo circa 10 fiabe classiche (in questo caso il ciclo “celtico”) e le intreccio tra loro con il racconto per bivi, che si concretizza in un albero delle decisioni di 22 “pezzi” con 5-6 finali negativi e uno solo positivo. Il tutto avviene in uno “scenario” o mappa che è formato a sua volta da 10 luoghi da attraversare.
La fiaba game è illustrata in maniera molto accurata da brave illustratrici, Chiara Carrer, Marilena Pasini e ora Orsola Damiani. Così Giunti ha pubblicato “Fate Maghi e Principesse” che contiene 5 fiabe (Se fossi un principe, una principessa, un mago, una regina delle oasi, una fata dei folletti). Prossimamente pubblicherà un altro volume il cui titolo è ancora da definire che conterrà altre 5 fiabe: Se fossi un cavaliere delle fate, una maga, una sirenetta, una pastorella, un califfo del deserto.

Un saluto a Stefania, con la speranza di vederla presto iscritta nella nostra community...